lunedì 26 novembre 2012

Cucina regionale trentina: Bollito e peverada



Comincio questo post scusandomi con tutti quelli che passano a trovarmi, si uniscono al mio blog o passano solo a dimostrarmi il loro affetto: GRAZIE DI CUORE!!!anche se ho pochissimo tempo a diposizione, leggo con piacere immenso i vostri messaggi e poco a poco riuscirò a riprendere in mano la situazione e venire a trovarvi! Intanto, comincio con il ricordarvi che....oggi è il Lunedì dedicato alla rubrica Cibo e Regioni!eccovi dunque all'appuntamento deicato alle carni..stufati, spezzatini e...tanto altro!! ecco cosa troverete dai miei amici:

CALABRIA:   Spezzatino alla Silana di Rosa ed Io (http://rosaantonino.blogspot.it/ )

CAMPANIA:  Spezzatino napoletano di Le Ricette di Tina (http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ )

SICILIA: di Cucina che ti Passa (http://www.cucinachetipassa.info/)

TOSCANA: Cinghiale in dolceforte di Non Solo Piccante (http://www.nonsolopiccante.it/)

LOMBARDIA: Stufato lombardo di L’Angolo Cottura di Babi (www.langolocottura.it)

VENETO: Spezzatino di musso di Semplicemente Buono (www.semplicebuono.blogspot.com/)

FRIULI VENEZIA GIULIA: Carne spicada in selvadigo di Nuvole di Farina (http://nuvoledifarina.blogspot.com/)

PIEMONTE: Stufà id mansu  di La Casa  di  Artù (http://lacasadi-artu.blogspot.com/)

EMILIA ROMAGNA: La tasca di manzo ripiena di Zibaldone Culinario (http://zibaldoneculinario.blogspot.com/)

PUGLIA: Purtroppo la mia amica Breakfast da donaflor salterà questo appuntamento!

LAZIO:   Coda alla vaccinara di Chez Entity (http://elly-chezentity.blogspot.it/)

LIGURIA: Stuffou   di Un’arbanella di Basilico  http://arbanelladibasilico.blogspot.it/

UMBRIA: Spezzatino marinato al vino rosso di 2 Amiche in Cucina (http://amichecucina.blogspot.it/)   
MARCHE: La pasticciata di nonna Lidia di La Creatività e i suoi Colori (http://lacreativitaeisuoicolori.blogspot.it)

ABRUZZO:   brasato con peperoni di In Cucina da Eva (http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/ )

VALLE D’AOSTA: “La Carbonata” di L’Appetito Vien Mangiando (http://cinzia-lappetitovienmangiando.blogspot.it/)

SARDEGNA:  Bocconcini di maiale in umido di Vickyart  Arte in Cucina (http://blog.giallozafferano.it/vickyart/)

BASILICATA: Bollito dei  Pastori di Pasticciando con Magica Nanà (http://blog.giallozafferano.it/sognandoincucina/)

MOLISE: di Mamma Loredana (http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.it)


Da me invece troverete un classico irriunciabile:

LESSO CON LA PEVERADA





PER LA CARNE LESSA:

Prendete un bel pezzo di polpa di manzo, mettetelo nel'acqua insieme a sedano, carota, cipolla e sale. Fatelo bollire per almeno due ore (o anche in pentola a pressione). Cotto che sia, lasciatelo raffreddare e poi tagliatelo a fette piuttoto sottili.  Il lesso cosi preparato va servito con quest'ottima salsa chiamata appunto peverada :




 In un padellino fate sciogliere del burro (io di montagna) con 3 cucchiai di pangrattato finissimo. Aggiungete quindi mescolando accuratamente 3/4 di litro di ottimo brodo, un po' di sale e regolando nelle dosi in base ai propri gusti, un'abbondante spolverata di pepe nero. Lasciate cuocere a fiamma dolce per mezz'ora e infine aggiungete del prezzemolo tritato (a fuoco spento). La peverada è un'ottima salsa anche per un piatto di lusso composto da cotechino, manzo e lingua.  Vino d'obbligo: Marzemino come...questo:
Al prossimo appuntamento con....




42 commenti:

  1. Ti adoro, stella. Veramente. E quanto mi piace la tua peverada! Che bontà... complimenti per le foto e per la bravura.. non preoccuparti che ti aspettiamo sempre cucciola! Un abbraccio con affetto!! :)

    RispondiElimina
  2. Buonissimo Yrma!! La salsa poi deve essere una vera golosità con i lessi:-) da provare sicuramente:-) un abbraccio e buon lunedì carissima

    RispondiElimina
  3. Buon lunedì Yrma, con questo piatto con me vai a nozze, adoro i bolliti e questo trentino deve essere favoloso, bacioni!!!

    RispondiElimina
  4. Wonderrrrrrr, questa me la segno, da noi il bollito va alla grande, ma la peverada non l'ho mai fatta (mangiata si) e la tua è sicuramente buonissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. E chi ti dice che non ti perdoniamo epr la tua aseenza? eh? eh? eh? ahaha scherzo cara!! Noi ti seguiamo comunque sta tranquilla!! Ma che buona ricetta.. il tema di oggi è ottimo!!!! io li adoro.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  6. Beh stai tranquilla che anche se sei stata assente non siamo state qui ad aspettarti, brave brave per poter assaporare insieme a te questo spettacolare piatto della tradizione!

    buon lunedi tesoro!

    RispondiElimina
  7. Non ti preoccupare Yrma.. Che belle foto che hai fatto! Hai reso la carne lessa un piatto proprio invitante:)
    Un bacio e a presto:**

    RispondiElimina
  8. NMi piace tantissimo questo piatto e poi la carne lessa cosi si veste da gourmant!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. Le tue foto fanno onore al tuo piatto, complimenti. Buona giornata.

    RispondiElimina
  10. Il lesso è una delle poche carni che mangio davvero volentieri, non oso immaginare unito a questa fantastica salsa!! Grazie cara Yrma, un piatto davvero gustosissimo!!!

    RispondiElimina
  11. ottimo piattino cara...stra-buono il bollito!
    bacio

    RispondiElimina
  12. Allora a quando una tua venuta a Roma?

    RispondiElimina
  13. non amo molto il lesso..ma devo essere sincera, questo lo mangerei volentieri, perché come va servito che cambia il solito noioso lesso! complimenti!ciao da In cucina da Eva!

    RispondiElimina
  14. Anche noi cerchiamo sempre di accompagnare il lesso con delle salsini saporite.. la tua deve essere davveroi ottima.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  15. uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhWOOOOOOW!!! Yrmaaaaaaa ma tutto ciò è a dir poco deliziosoo!!
    la salsina devo segnarla, devo farlaaaaaaaaaaaaa!!
    il tutto è delizosooo! mi ha conquistata U_U
    bravissima *_*
    M'ispiace non essere presente per questo appuntamento ma con il cuore (e con lo stomaco) vi sono vicina!
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Ciao tesorina sempre di corsa?! Mamma mia riposati ogni tanto:)
    Che ricettina particolare non la conoscevo :)))
    Ma tu sei sempre bravissima!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ciao Yrma, hai reso il lesso un piatto appetitoso!
    complimenti!!!
    Coscina di pollo

    http://coscinadipollo.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. A me il lesso piace moltissimo, la peverada l'ho sempre sentita nominare, ma non la conoscevo...adesso si! ;)
    Non preoccuparti, Yrma, andiamo tutte un pò di corsa! :*

    RispondiElimina
  19. Si sente la tua mancanza!!!!!!!!!!
    Ma tesoro con questi piatti ti sai far perdonare...Ma quanto corri????? Io adoro il lesso e mio marito di più...Proverò a servirlo con la tua ottima salsa
    Davvero un gustoso piatto!!!!!!!!!!
    Un bacio cara e dolce Yrma
    Buona settimana

    RispondiElimina
  20. Come si fa a non passare da YRMA!!!!!!!!!!!!
    Impossibile
    Questa peverada mi intriga, la provero'.
    A presto e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  21. vien fame solo a leggere!! buonissimo! la cremina mi piace, fortuna per il burro di montagna! il sapore sarà decisamente migliore! ciao cara!

    RispondiElimina
  22. favolosissima la salsa!!!!!! mi era semrpe chiesta come fosse!

    RispondiElimina
  23. Ho salvato la ricetta la salsa per accompagnarla mi interessa molto!Grazieee

    RispondiElimina
  24. Una salsa intrigante, da annotare per provare.... Un abbraccio dolce Yrma!!!

    RispondiElimina
  25. buona la salsina !!!ciao Yrma e buon lunedì

    RispondiElimina
  26. con questa salsa il bollito diventa un piatto molto invitante, un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  27. Olá querida Yrma,
    seus pratos são maravilhosos, este molho é chique demais!

    Beijos, ótima semana!

    RispondiElimina
  28. ottima salsa amica mia!!!!un bacio grande grande
    Alice e Caterina

    RispondiElimina
  29. Ciao Yrma, un piatto delicato che la salsa rende particolare. Un bacione a presto

    RispondiElimina
  30. Con questa puntata golosa mi avete conquistata del tutto, che piatti prelibati e questo lesso con quella salsina.... Favoloso!

    RispondiElimina
  31. Ecco la grande peverada...sempre sentita mai assaggiata... pensa che in inverno il lesso compare spesso sulla mia tavola e ora potrò servirla con questa salsa profumatissima! bravissima!

    RispondiElimina
  32. Ma come faccio a vedere certi piatti e a non svenire... e se non ci riesce il manzo sicuramente il Marzemino mi stende!

    RispondiElimina
  33. questa peverada la devo assolutissimimanete provare!! a Trieste poi di lessi e bolliti si fa grande usa e voglio provarli ad impreziosirli così invece che con il solito cren. un bacio

    RispondiElimina
  34. Brava grazie la peverada come dice Stefania a Trieste andrà a nozze. Non ti preoccupare ti sono vicino lo stesso no problem risolvi i tuoi alla grande un abbarccio e buona settimana

    RispondiElimina
  35. adoro il bollito, complimenti cara!!

    RispondiElimina
  36. assolutamente da provare la peverada...deve essere ottima!!! A presto cara :-)

    RispondiElimina
  37. Ciaoooooo Yrma. Mi consolo non solo solo io quella super incasinata che non ha un attimo per girare tra i blog!!!. Che buona questa carne...con quella "salsina" poi...

    RispondiElimina
  38. Non parlarmi del tempo... quello mi manca sempre. Non riesco neanche io a gestire tutte le cose che devo fare, e alla sera purtroppo ho sempre poco tempo e troppa stanchezza per dedicarmi a pieno al blog.
    Questi piatti sono fantastici. Li voglio provare tutti... e visto che siamo solo all'inizio della brutta stagione avrò tutto il tempo a disposizione... :-)
    Un bacione tesoro.

    RispondiElimina
  39. .... mi accodo ad Ilaria ...... ! :) Un bacione grande anche dalla Toscana ...

    RispondiElimina


  40. ciao bellissima, ho conosciuto il tuo blog tramite la directory blogspot international e sono qui a seguirti, bellissimo blog..
    Se ti va ti aspetto a fare un giro da me baci cara :**

    kiss J.

    http://deliciousmakeupfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  41. adoro il bollito mangiato in queste giornate fredde e uggiose (e anche tristi, lo mettiamo) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  42. Ciao Cara, che bel piatto, poi il lesso con questi tempi così brutti rinfranca moltissimo, la peverada non l'avevo mai sentita! ottimo piatto e buonooo!!

    RispondiElimina

Ti potrebbe interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...